Regione Lazio – Sanità, corruzione all’Asl Roma 1 e Roma 4: 19 indagati e 9 arresti tra cui il deputato […] e l’ex magistrato di Cassazione […]. 1


Regione Lazio – Sanità, corruzione all’Asl Roma 1 e Roma 4: 19 indagati e 9 arresti tra cui il deputato […] e l’ex magistrato di Cassazione […].

Nell’occhio del ciclone appalti truccati, mazzette da centri privati, e autorizzazioni di strutture sanitarie.

Ecco come la SUA Struttura Sanitaria può essere coinvolta nelle vicende degli ultimi giorni che hanno portato al sequestro di beni e denaro per oltre 4 milioni di euro, presunto frutto del profitto illecito derivate da una prolungata attività di corruzione.

Fino a che punto verranno estese le indagini e a quali strutture sanitarie non ci è possibile prevederlo, ma ciò che è certo è che ogni struttura ha uno strumento assoluto per dimostrare la propria estraneità attraverso un sistema esimente: si tratta del Modello Organizzativo ex D. Lgs. 231/2001, reso obbligatorio nella Regione Lazio.

Questo è il momento per verificare l’efficacia del proprio sistema esimente.

Solo le Strutture Sanitarie che adottano preventivamente un efficace Modello Organizzativo potranno dimostrare in modo immediato l’estraneità a qualsiasi attività riconducibile agli illeciti in corso di accertamento da parte della Procura di Roma, mettendo in sicurezza il patrimonio della Struttura Sanitaria stessa.

La ‘efficace attuazione del Modello richiede una verifica periodica’ attraverso l’esecuzione sistematica di Audit.

L’esecuzione di Audit da parte di soggetti terzi rappresenta una modalità oggettiva per dimostrare i requisiti di preventiva ed efficace attuazione del Modello Organizzativo.

In caso di dubbi sul tema o necessità di informazioni siamo a Vostra disposizione per un confronto ed assistenza.

La nostra società esegue specifici Audit finalizzati al rilevamento di potenziali criticità del Modello Organizzativo.

Gruppo NP S.r.l., in accordo con Università del Lavoro, gestisce questa attività ad un costo ridotto secondo il modello approvato da Università del Lavoro.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Regione Lazio – Sanità, corruzione all’Asl Roma 1 e Roma 4: 19 indagati e 9 arresti tra cui il deputato […] e l’ex magistrato di Cassazione […].