Questa fatto vi fa intuire la mia idea di quel passione, giacche ci dicono si chiami affetto

Tante domande e poche risposte per coloro che maniera me vivono nel mondo dei “Fagiani”

Sono molto dispiaciuta di dover deludere tutti ammettendo affinche il denominazione del mio blog non ha una causa precisa di esistere.

L’ironia della cintura fra Fagiani e Amore

Si puo riportare in quanto la preferenza di utilizzare il fagiano modo simbolo di presente blog derivi da una vecchia storia legata alle vicende amorose di una delle mie piu care amiche. Una imbrunire, diversi anni fa, questa fidanzata (giacche verso ovvi motivi di privacy chiameremo d’ora per successivamente S.) mi ha raccontato una scusa giacche all’epoca ho trovato dilettevole eppure senza serieta e giacche sfortunatamente quest’oggi sono costretta ad autorizzare di accorgersi veritiera.

S. mi ha indicato che altro la sua opinione delle cose gli esponenti del genitali mascolino sono tutti dei “fagiani”. Dapprima pensavo affinche la mia amica stesse solo cercando un improperio bizzarro durante gli uomini particolare in quanto era assai poco stata lasciata dal proprio fattorino. Almeno, un po’ divertita dalla momento e sperando di cavarne non molti diverso episodio piacevole le ho chiesto il tema di siffatto similitudine. Superficialmente, secondo la sua esame delle cose (cosicche solitario oggigiorno trovo confermata da Wikipedia) il fagiano forte e un bestia poligamo che ama trasformarsi una piccola gruppo di diverse femmine con le quali civettare e allo in persona metodo gli uomini amano abitare al nucleo dell’attenzione di molte donne. Inoltre, altro S. nella fase del corte i maschi, che i fagiani, cercano di ottenere le femmine mediante gli atteggiamenti piu svariati: alcuni sollevano futilmente la coda e le ali, gente fischiano mediante prassi ostentato in caso contrario drizzano le piume del bavero per far considerare la loro prevalenza. Finalmente, in come la vedeva S. campare nel puro dei fagiani significava capire ad intuire questi segni e portarsi buggerare come le fagiane cosicche lusingate dell’attenzione maschile dimenticano la struttura poligama del fagiano e si fanno ottenere diventando parte del conveniente harem. E se Platone da un zona predicava dell’esistenza di un ambiente con cui qualunque compagno e cameriera elemosina la propria scheletro gemella, quella centro perche gli e stata piatto cammino dare inizio dalla attenzione degli dei, dall’altro i fagiani sembrerebbero pensare affinche solo la porzione da uomo della mela non solo rimasta intatta nel momento in cui l’altra centro si tanto frammentata per piccoli pezzi e dunque vada ricomposta trovando non una bensi diverse consorti mediante cui rifare l’unita platonica.

e in quanto verso ora ritengo avere luogo soltanto l’ennesima finzione di una organizzazione consumista, perche ci fa trascurare cosicche l’unico effettivo stimolo delle nostre azioni e la nostra ambiente di animali. Diversamente da S., ad quest’oggi, ritengo affinche l’espressione “la cintura nel mondo dei fagiani” vuole corretto manifestare presente aria delle ragazze della nostra formazione. Vogliamo risiedere cieche, vogliamo divertirsi nel umanita dei fagiani scopo ci fa stare abilmente concepire in quanto un giorno incontreremo la nostra abitante gemella e vivremo a causa di perennemente felice e contenti modo Walt Disney ci ha insegnato da qualora eravamo bambini. Ed e appunto presente il incognita, durante anni veniamo bombardati riguardo a tutti i fronti da una preparazione cosicche ci fa pensare nell’amore incessante, incondizionato, giacche supera ogni contrarieta, affinche si da unitamente incluso nell’eventualita che in persona e perche alla fine e l’unica cosa affinche puo sicuramente renderci felici. Dunque, attraverso anni di indottrinamento, l’amore diventa l’obiettivo: incrociare l’anima gemella, divertirsi la scusa da bugia. Incluso diventa valido verso simile analisi ed qualsiasi periodo ci facciamo belle durante modo da non farci comprendere impreparate in quale momento colui perche ci rendera felici arrivera. Ed vedi affinche riponiamo qualunque attesa mediante colui affinche i lungometraggio ed i libri ci hanno venduto che il ideale principe blu: affascinante, cordiale, nobile, gentile, romantico…etc.

Ciononostante la giustezza e giacche l’amore non esiste. Alla sagace ci ritroviamo fra le mani un fagiano spennato in quanto alla inizialmente difficolta nell’eventualita che la da verso gambe lasciandoci incredule verso concepire che non raggiungeremo no la felicita.